19a FONDO LEOPARDIANA
prestigioKS iscriviti subitoks-subito-bannertop-170x150Marche Marathon 2018

Granfondo Leopardiana: un evento per tutta la famiglia

Recanati (Macerata) - Ci vuole passione per raggiungere l’eccellenza. Passione da coniugare alla consapevolezza di vivere in una città, Recanati, ricca di bellezze naturali e culturali da conoscere, inesauribile fonte di emozioni per chi la scopre, insieme al territorio che la circonda, in sella alla propria bicicletta. Il partecipante alla ventunesima edizione della Granfondo Leopardiana, in programma domenica 16 settembre, sarà accolto dai caldi colori dell’autunno che dipingono i rilievi maceratesi che come un’onda sinusoidale si rincorrono e conservano mille sorprese, autentiche delizie per il corpo e lo spirito da scoprire in un’incantevole cornice ambientale. 

Colline che digradano verso il mare, all’ombra del promontorio del Conero in un tratto di costa che tra le sue onde culla diversi aspetti di uno stesso mare. La Granfondo Leopardiana è un evento che coinvolge tutta la famiglia. L’appassionato ciclista che dispone di due percorsi di gara per misurare il suo ardore agonistico e il resto della famiglia che può dividersi tra il piacere di visitare i luoghi che hanno segnato la vita di Giacomo Leopardi e Beniamino Gigli e una passeggiata in riva al mare. 

Il percorso della Mediofondo misura 89 chilometri e porterà coloro che opteranno per questo tracciato a toccare il territorio di sei comuni della provincia maceratese e affrontare 1500 metri di dislivello. La partenza alle ore 9,15 ovvero 30’ più tardi rispetto ai partecipanti che pedaleranno sul percorso della granfondo. Partenza ufficiosa da Via 1° luglio e dopo un tratto di trasferimento di 7,5 chilometri, il via ufficiale. 

Il gruppo salirà a Montefano, ai piedi del castello che sorse intorno al X secolo nell’area di confine fra i Longobardi del ducato di Spoleto ed i Bizantini della Pentapoli e come tali subì le alterne vicende del confronto fra i due domini. Entrati nel territorio comune di Cingoli, i partecipanti andranno ad affrontare la salita che conduce all’Avenale, che rappresenta la novità assoluta di questo percorso, dopo esser transitati nell’abitato di Capo di Rio. 

E’ la salita più attesa da coloro che ambiscono al successo assoluto in questa prova. Non è molto lunga, ma presenta alcuni tratti in cui le pendenze arrivano alla doppia cifra e dunque sarà terreno ideale per attaccare e fare il vuoto. 

La lunga discesa verso Treia, al termine della quale i due percorsi si riuniscono. Gli ultimi trenta chilometri sono comuni ad entrambi i tracciati e presentano tre ascese Contrada Carreggiano, Montefano e quella che porterà al traguardo Recanati, lungo le quali coloro che dispongono ancora di energie potranno fare la differenza. Vieni a condividere con la tua famiglia le emozioni di questo evento sportivo nella terra di Giacomo Leopardi. 

Iscrizioni. Le iscrizioni alla manifestazione si effettuano attraverso il portale del timing Kronoservice. La quota di adesione è di 30 sino al 30 giugno


fondoleopardiana-w200
MANCANO
 

anima-200-120eleven-200-120finish-line-200-120fsa-200-120jagwire-200-120maxxis-200-120Tacx-200-120bici clubfotoravenna